fbpx

Da Luglio 2019 si accorciano i tempi per l’invio delle fatture elettroniche

Fatturazione-elettronica_1

Legislazione precedente

Dall’1 gennaio 2019 (data di entrata in vigore della fatturazione elettronica) al 30 giugno 2019 è possibile inviare le fatture elettroniche emesse al Sistema di Interscambio (SDI) dell’Agenzia delle Entrate entro il termine della liquidazione periodica IVA.

Cosa cambia

I tempi si accorciano a partire dall’1 luglio 2019. Le fatture emesse a luglio (e nei mesi successivi) vanno inviate al SDI entro e non oltre 10 giorni dalla data di emissione.

È in fase di dibattito parlamentare una modifica di tale termine (da 10 a 12 giorni). Nell’incertezza della definizione consigliamo un invio entro e non oltre 10 giorni da data fattura.

Regime forfettario

La fatturazione elettronica non è obbligatoria, nel 2019, per gli aderenti al regime forfettario. L’adempimento verrà esteso agli aderenti al regime forfettario a partire dall’1 gennaio 2020.

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*